L’associazione consumatori Micu3000 nel solo 2020, malgrado il lockdown, ha presentato alle varie società di vendita Luce e Gas, oltre 12mila reclami. A questa massa di lettere e raccomandate si aggiunge la cifra non indifferente delle telefonate di lamentela fatte dai singoli utenti.

“Questo numero è destinato ad aumentare”, commenta Claudio Greggio portavoce dell’Associazione Consumatori: “nel 2021 mi aspetto un aumento spropositato di nuovi reclami in vista anche del rincaro prezzi cui ogni anno tutti i consumatori fanno i conti”.

E continua: “vorrei esortare l’Autorità Garante ad un controllo dei prezzi di mercato, anche quelli stabiliti dallo stesso mercato libero, purtoppo però non mi aspetto nulla di simile, ogni nostra richiesta all’ARERA si è sempre chiusa con un punto a favore della società, solo in sede giudiziale potevamo avere uno spiraglio. E’ dunque un fatto che L’Autorità sia sempre più dalla parte della società che del singolo utente consumatore, quindi auspicare in un intervento della stessa, ritengo sia cosa empirica”.

Claudio Greggio, non è nuovo ad attacchi simili, non molto tempo fa infatti ha promesso battaglia legale nei confronti di Enel Energia e alla sua ormai consolidata prassi di classificazione dei reclami defindola: “uno schiaffo al consumatore”.

#

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti recenti
    Calendario articoli
    Dicembre: 2020
    L M M G V S D
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  
    Disclaimer

    Le informazioni contenute nel presente sito internet sono frutto di una accurata selezione di fonti da noi considerate attendibili. Non se ne garantisce l’accuratezza o la completezza e nulla, in questo sito, è stato realizzato per fornire questa garanzia. Micu3000, il Gruppo ETAV e le associazioni ad esso aderenti non si assumono alcuna responsabilità per i danni derivanti dall’uso d’informazioni contenute in questo sito. Il presente sito web non contiene informazioni aggiornate con cadenza periodica e non può quindi essere considerato “periodico” o in ogni caso “prodotto editoriale” ai sensi dell’art. 1 legge 62/2001. L’aggiornamento del presente sito web avviene di volta in volta secondo le necessità della Micu3000 Associazione Consumatori e a suo insindacabile giudizio.

    Nomi, marchi e alcuni testi o immagini presenti sul sito appartengono ai legittimi proprietari e sono riportati per scopi informativi.